sacred blood

Meditazione Ciclica

“Con un po’ di attenzione possiamo scoprire che
dentro ogni nostro gesto, dentro ogni nostra parola,
possiamo mettere tutto l’Amore di cui siamo fatti.
Così facendo tutto diventa meditazione”,

da Yoga Journal

La meditazione è una pratica.
Ne esistono tanti tipi e stili, sia attivi che passivi,
ma ognuno di questi richiede comunque un agire, una scelta
– fosse anche solo quella di chiudere o socchiudere gli occhi
per lasciare il mondo fuori e tornare a sé, almeno per un momento.

Praticare la meditazione ti permette di:

prenderti del tempo per te
 entrare in un luogo di riflessione
creare spazio per far emergere ciò a cui di norma non dai spazio: emozioni, sensazioni, pensieri (e per questo, sì, fa un po’ paura, ma prendendo un po’ di coraggio e scegliendo la pratica ti accorgerai di quanto è importante fare decluttering regolare dentro di te)
rimettere in prospettiva ciò che vivi e percepisci
 percepire un alleggerimento
autoregolarti e tornare a uno stato di centratura e pace
irrobustirti mentalmente, emotivamente, energeticamente e spiritualmente
creare spazio per l’accoglienza di ogni parte di te, per coltivare l’amore di te
riconnetterti, con te, con il mondo, con il divino

Perché meditazione ciclica?

Una crescente comprensione dell’ecologia e dei sistemi di feedback ci ha condotti a vedere che ogni organismo vivente è in contatto costante con l’ambiente circostante ed è da esso continuamente influenzato.
Tendiamo a pensare che i nostri ritmi biologici siano indipendenti dall’ambiente, ma molti di loro furono originariamente acquisiti attraverso l’interazione con il mondo esterno. Non è un caso che i cicli mestruali delle donne e le fasi lunari corrispondano, né è una coincidenza che tutte le persone funzionino con ritmi circadiani approssimativamente della stessa durata. Una volta la luce solare e la luce lunare controllavano tali funzioni direttamente, ma attraverso l’evoluzione questi ritmi sono stati integrati nei nostri sistemi biologici”,

mia traduzione del Prof. Kerstin Uvnas Moberg

Tutto ciò che esiste è ciclico.
Tu sei ciclica e sei influenzata da tutti i cicli che esistono, dentro e fuori di te.

Scegliere che le tue pratiche e le tue abitudini onorino la ciclicità
significa scegliere che rispettino e sostengano la tua natura,
invece di contrastarla per adattarsi a una linearità che non appartiene a te né a nessun altro essere.

Significa poterti muovere al tuo ritmo, a quello del tuo corpo e della tua anima.
Significa vivere con consapevolezza ciò che accade comunque (la ciclicità)
e così acquisire un’ulteriore strumento di conoscenza di te,
una nuova mappa per navigare questa vita.

L’interconnessione Ciclica alla base della Spiritualità femminile sistemica

Quella dell’Interconnessione Ciclica è la visione che ho elaborato e che
è alla base della mia vita personale e della Spiritualità femminile sistemica.

Ci racconta questo: i cicli naturali (ciclo del giorno, ciclo mestruale, ciclo lunare, ciclo stagionale, ecc.) sono tutti fondati
su uno stesso schema ciclico (che, con le parole di Clarissa Pinkola Estés, io chiamo ciclo Vita-Morte-Vita)
e questo permette di riconoscere come certe fasi dei diversi cicli siano allineate, portando caratteristiche ed energie simili.
Inoltre, i cicli non esistono separatamente, ma si intrecciano, si intersecano, si interconnettono gli uni con gli altri
per creare la realtà complessa nella quale viviamo, di cui siamo parte e dalla quale siamo costantemente influenzate.

Forse vale la pena imparare a conoscere i cicli e le loro influenze per vivere con sempre maggiore consapevolezza il nostro essere natura.

E tu:

sei alla ricerca di uno spazio per te nel quale poter incontrare tutto quello che in te vive?
Vuoi ritrovare un senso di connessione con te stessa e con la vita?
Sei curiosa di percepire nel tuo corpo, attraverso l’esperienza, che cosa significa essere ciclica?
Hai bisogno del gruppo per mantenere la continuità della pratica e creare connessioni con persone sullo stesso cammino, con desideri e valori simili ai tuoi?

Per questo ho creato il percorso di

Meditazione Ciclica

Fa per te sia che tu sia totalmente nuova alla meditazione (ti spiegherò tutto ciò che serve per la pratica)
sia che tu sia una praticante esperta e voglia esplorare un modo nuovo, non lineare e incarnato, di meditare.

Iscrivendoti avrai:

– l’accesso a un anno di meditazioni live di gruppo (su zoom; durata: 45-60 minuti), dal momento dell’iscrizione (8 in tutto, come i passaggi stagionali – così da fare conoscenza ed esperienza dell’intero ciclo stagionale, dell’intera Ruota dell’Anno e, di conseguenza, dell’intero schema ciclico)
– l’accesso alle registrazioni delle meditazioni live, se lo sceglierai
4 meditazioni cicliche da praticare in autonomia (durata: circa 15 minuti l’una) per fare esperienza dell’intero schema ciclico e dell’evoluzione che comporta
– la spiegazione, in forma di racconto esperienziale, di cos’è l’Interconnessione Ciclica, come praticare durante il percorso (creando il tuo spazio sacro), come gestire le meditazioni preregistrate, come usarle come strumento evolutivo
– l’accesso alla community della Spiritualità femminile sistemica (uno spazio popolato da donne dai valori simili ai tuoi, nel quale condividiamo parti di noi e discutiamo un tema nuovo ogni ciclo lunare)

Il tuo percorso inizia non appena scegli di iscriverti.

Al momento dell’iscrizione riceverai un’email con tutti i contenuti preregistrati,
i link di accesso alle meditazioni live e alla community
e tutte le informazioni rilevanti perché il tuo percorso sia nutriente e trasformativo.

Scegli il cammino giusto per te

Iscrizioni temporaneamente chiuse.

Per essere la prima a sapere quando riapriranno

Le prossime meditazioni live

 21 marzo: Equinozio di Primavera
2 maggio: Bealtaine
 20 giugno: Solstizio d’Estate
8 agosto: Lúnasa
19 settembre: Equinozio d’Autunno
1° novembre: Samhain
19 dicembre: Solstizio d’Inverno
1° febbraio: Imbolc

I materiali che riceverai tramite email saranno tuoi per sempre.
(Gli audio sono scaricabili, così puoi averli sempre con te)

Le meditazioni live verranno registrate,
rimarranno disponibili fino al passaggio stagionale successivo
e tu potrai accedervi se sceglierai il pacchetto “Collina”.

Scegli il cammino giusto per te

Iscrizioni temporaneamente chiuse.

Per essere la prima a sapere quando riapriranno

La tua guida

Mi chiamo Eleonora Cosner e sono una mentore ciclica, un’insegnante di yoga e una sacerdotessa della Dea.
Ho creato la Spiritualità femminile sistemica: 
visioni e pratiche secondo natura, per corpi, menti e anime femminili.

Ho avuto il mio primo incontro formale con la meditazione quando avevo nove anni e insegno yoga e meditazione dal 2014.
Ho incontrato consapevolmente la ciclicità dell’esistenza alle scuole elementari e negli ultimi anni, attraverso osservazione, ricerca e ascolto, ho elaborato la visione dell’Interconnessione Ciclica.

Ho scelto di creare questo percorso di Meditazione Ciclica per offrire alle donne la possibilità di fare esperienza della ciclicità attraverso la meditazione e per esplorare la meditazione da una prospettiva nuova, non lineare.

DISCLAIMER
le informazioni e le pratiche che condividerò con te in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento.
Le pratiche proposte non possono sostituirsi a un trattamento prescritto né al rapporto medico/altro professionista della salute-paziente.
Consulta sempre il medico/altro professionista della salute laddove è necessario.